Dal vocabolario italiano: Commercio


Sostantivo
commercio m sing (plurale: commerci)


  1. (diritto)(economia)(commercio)(finanza) attività di acquisto e vendita di beni e servizi
  2. quel balordo è dedito al commercio di stupefacenti

Sillabazione
com | mer | cio

Pronuncia
IPA: /kom'mɛrʧo/

Etimologia
dal latino commercium, formato da con- e da merx cioè "mercanzia"

Citazioni

"Il commercio è la scuola della frode" (Luc de Clapiers)

Derivate

  • commerciare, commercializzare

  • Proverbi

    • Cento fiorini in commercio danno pane e carne, e cento fiorini nellagricoltura appena erbaggi e sale:il commercio rende più dellagricoltura
    • fuori commercio: non disponibile ad essere acquistato
    • la pubblicità è lanima del commercio'': bisogna far conoscere il prodotto per poterlo vendere

    Tratto dalla voce COMMERCIO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Commercio

    compravendita, vendita, traffico, scambio, negoziazione, import-export, mercato, smercio, relazione, rapporto, legame...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963