Dal vocabolario italiano: Compagno


Sostantivo
compagno m sing (plurale: compagni)

  1. chi vive un'esperienza o una condizione in comune con altri
  2. Fummo compagni di viaggio
  3. Quando andavo a scuola eravamo compagni di classe
  4. convivente di una coppia non sposata
  5. Venne Francesca con il suo compagno
  6. (gergale) appellativo dato a chi appartiene ad un partito politico di sinistra
  7. i compagni hanno fatto un comizio

Sillabazione
com | pà | gno

Pronuncia
IPA: /kom'paɲɲo/

Etimologia
dal latino medievale companio che deriva da cum cioè "insieme con" e da panis ovvero "pane",significa quindi "colui che mangia il pane con un altro"

Citazioni

"Paolo, prigioniero di Cristo Gesù, e il fratello Timoteo al nostro caro collaboratore Filemone, alla sorella Appia, ad Archippo nostro compagno d'armi e alla comunità che si raduna nella tua casa: grazia a voi e pace da Dio nostro Padre e dal Signore Gesù Cristo." (Lettera a Filemone)


Correlate

  • amicizia, scuola, sinistra

  • Alterati

  • (diminutivo) compagnetto

  • Tratto dalla voce COMPAGNO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Compagno

    amico, collega, compare, convivente, partner, consorte, amante, comunista, socialista, commilitone, camerata, socio...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963