Dal vocabolario italiano: Compare


Sostantivo
compare m (plurale: compari)

  1. (regionale) il testimone di nozze
  2. (regionale) il padrino del battesimo in relazione al battezzato
  3. zio Renato fu mio compare
  4. (regionale) il padrino del battesimo in relazione ai genitori del battezzato
  5. (regionale) il padre del battezzato in relazione al padrino e alla madrina del battesimo
  6. (per estensione) titolo dato a un vecchio amico
  7. eccoti, compare, finalmente!
  8. (letterario) (per estensione) nelle fiabe, titolo che si accompagna specialmente al nome comune per meglio identificare o personificare un personaggio maschile
  9. compare lupo, compare orso
  10. (letterario) (per estensione) titolo dato a un uomo di rispetto
  11. compare Turiddu e compare Alfio sono i protagonisti della Image: dei campi/Cavalleria rusticana|Cavalleria rusticana+s:Vita dei campi/Cavalleria rusticana+|Cavalleria rusticana+Cavalleria rusticana di Giovanni Verga
  12. (per estensione) chi aiuta qualcuno di nascosto da altri, spesso in senso spregiativo
  13. il compare del prestigiatore salì sul palco, si avvicinò un compare e puntò apposta sulla carta sbagliata

Sillabazione
com | pà | re

Pronuncia
IPA: /comˈpa.re/

Etimologia
dal latino tardo compater formato da cum- nel senso di insieme (confronta con consuocero) e pa(t)re(m) ossia padre; "compari" significa dunque "persone che insieme sono padri", da cui "compare" è una sola di queste persone

Correlate

  • comare

  • Alterati

  • (accrescitivo) comparone

  • Tratto dalla voce COMPARE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Compare

    padrino, compagno, amico, complice, connivente, correo, favoreggiatore...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963