Dal vocabolario italiano: Comune


Aggettivo
comune m e f sing (plurale: comuni)

  1. caratteristico di più persone
  2. un interesse comune , un problema comune
  3. posseduto da più cose dello stesso genere
  4. una caratteristica comune
  5. (linguistica) relativo al genere comune (vedi sotto)

Sostantivo
comune m solo sing
  • Definizione mancante
  • Sostantivo comune m e f sing (plurale: comuni)

    1. (linguistica) genere grammaticale che si accorda sia con il maschile sia con il femminile:
    2. in italiano alcuni aggettivi sono di genere comune , ad esempio: facile, grande, importante;
    3. (storia) forma di governo autonomo che alcune città si diedero nel periodo dall'XI al XIV secolo:
    4. il periodo dei comuni
    5. (storia) (per estensione) il territorio governato da un comune
    6. (storia) governo della città di Parigi che sorto durante la rivoluzione francese
    7. (politica)(diritto) ente pubblico autonomo con funzioni amministrative su un determinato territorio, in genere di piccola estensione
    8. (per estensione) il territorio amministrato da un comune
    9. (popolare) municipio, il palazzo dell'amministrazione comunale

    Sillabazione
    co | mù | ne

    Pronuncia
    /ko.ˈmu.ne/

    Etimologia
    dal latino commūnis ossia "comune, mediocre, affabile", composto di cum e munus ovvero "carica, ufficio", ossia "che compie il medesimo ufficio"

    Derivate

  • luogo comune

  • Correlate

  • accomunare, comunale, comunanza, comunella, comunicare, comunione, comunismo, comunità,

  • Proverbi

    • in comune
    • fuori del comune

    Tratto dalla voce COMUNE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Comune

    comunità...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963