Dal vocabolario italiano: Croce


Sostantivo
croce f sing (plurale: croci)


  1. (geometria) segno grafico costituito da due linee che si intersecano nel loro punto medio.
  2. croce di santAndrea'': strumento di pena usato anticamente costituito da due assi perpendicolari legati assieme ed al quale si legava o inchiodava il condannato lasciandovelo fino alla sua morte
  3. (storia) nell'antichità pena tipicamente romana''
  4. (religione), (cristianesimo)simbolo del cristianesimo.
  5. Gesù Cristo fu messo in croce
  6. (araldica) pezza onorevole (di primo ordine) costituita dall'unione di un palo e di una fascia
  7. uno dei lati di una moneta (contrapposto a testa)
  8. giocare a testa o croce
  9. (per estensione) pena o sofferenza di una persona
  10. la paura dei ragni è la sua croce
  11. le polemiche sono croce e delizia di ogni manifestazione

Sillabazione
cró | ce

Pronuncia
IPA: /'kroʧe/

Etimologia
dal latino crux, crucis

Citazioni
Vangelo secondo Marco

Proverbi

  • ad ognuno la sua croce: chiunque ha un problema da risolvere
  • essere croce e delizia: essere al contempo una difficoltà e un elemento immancabile per qualcuno o qualcosa

Tratto dalla voce CROCE del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Croce

dolore, pena, sofferenza, affanno, tormento, supplizio, tortura, calvario, afflizione, assillo, cruccio, disgrazia...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963