Dal vocabolario italiano: Difetto


Sostantivo
difetto m sing (plurale: difetti)

  • (medicina) menomazione fisica dovuta a malattia
  • Sillabazione
    di | fèt | to

    Pronuncia
    IPA: /di'fɛtto/

    Etimologia
    dal latino defectus cioè "mancanza", che deriva dal verbo deficere ossia "mancare", da cui deficit, deficiente e deficienza

    Citazioni

    "Per evitare un difetto, gli stolti cadono nel difetto contrario.„" (Quinto Orazio Flacco)

    Derivate

  • difettoso

  • Alterati

    • (diminutivo) difettino, difettuccio
    • (peggiorativo) difettaccio

    Proverbi

    • chi è in difetto è in sospetto: chi è o si ritiene colpevole scambia per accuse frasi innocenti pronunciate da altre persone
    • Chi di schiena e chi di petto, tutti abbiam qualche difetto.

    Tratto dalla voce DIFETTO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Difetto

    mancanza, carenza, insufficienza, deficienza, lacuna, imperfezione, irregolarità, anomalia, menomazione, malformazione, deformità, deficit...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963