Dal vocabolario italiano: Disegno


Sostantivo
disegno m sing (plurale: disegni)


  1. rappresentazione di qualcosa o qualcuno di immaginario o reale, talvolta con intenti artistici, tramite dei segni tracciati su un supporto che possono essere realizzati con diversi tipi di tecniche
  2. ha fatto un disegno del suo papà
  3. (arte)(tecnologia)(architettura) la tecnica, la disciplina del disegno
  4. studia disegno da anni
  5. (arte) modo di disegnare
  6. ha un disegno molto scuro
  7. (arte) motivo ornamentale di una superficie
  8. questa stoffa ha un disegno molto elegante
  9. rappresentazione grafica e tecnica di qualcosa da costruire
  10. il disegno di un edificio
  11. disegno tecnico : rappresentazione grafica di manufatti fisici da realizzare industrialmente
  12. (senso figurato) lo schema o l'abbozzo di un testo scritto
  13. avevano formulato un disegno di legge
  14. (senso figurato) il progetto, il piano che qualcuno ha su qualcosa
  15. (religione) determinismo provvidenziale in cui è presente anche il libero arbitrio delle persone
  16. la nostra esistenza è contemplata nel disegno divino

Sillabazione
di | sé | gno

Pronuncia
IPA: /di'seɲɲo/

Etimologia
da disegnare, dal latino desĭgnare che deriva da signum cioè "segno"

Citazioni

"Se dovessi mettere un'insegna sopra la mia porta, scriverei: scuola di disegno e sono sicuro che farei dei pittori" (Jean-Auguste-Dominique Ingres)

Derivate

  • disegno animato, disegno industriale, disegno tecnico, disegno di analisi, disegno di sintesi

  • Tratto dalla voce DISEGNO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    Più modi di dire: Disegno

    rappresentazione grafica, figurazione, schizzo, abbozzo, bozzetto, composizione decorativa, motivo ornamentale, graffito, tratteggio, arabesco, modello, progetto...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963