Dal vocabolario italiano: Docile


Aggettivo
docile m e f sing (plurale: docili)


  1. che subisce la volontà altrui
  2. si dice di animali che non si "ribellano"

Sillabazione
dò ci | le

Pronuncia
IPA: /'dɔʧile/

Etimologia
dal latino docĭlis che deriva da docere cioè "insegnare"

Derivate

  • docilmente, docilità

  • Tratto dalla voce DOCILE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    Più modi di dire: Docile

    arrendevole, ubbidiente, disciplinato, accondiscendente, condiscendente, accomodante, conciliante, buono, remissivo, sottomesso, mite, mansueto...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963