Dal vocabolario italiano: Duodeno


Sostantivo
duodeno m inv

  • (anatomia) segmento dell'intestino tenue che unisce lo stomaco al digiuno, che riceve la bile dal dotto coledoco e il succo pancreatico dal condotto del pancreas, per emulsionare i grassi e scomporre proteine e zuccheri nei loro monomeri

  • Sillabazione
    duo | dè | no

    Etimologia
    dal latino duodeni che deriva duodecim ossia "dodici" perché nell'uomo è lungo circa dodici pollici, ovvero circa trenta centimetri; calco del greco tardo δωδεκα-δάκτυλος, appunto "dodici dita"

    Derivate

  • duodeno-digiunale

  • Correlate

  • digiuno, ileo

  • Tratto dalla voce DUODENO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963