Dal vocabolario italiano: Ebete


Aggettivo
ebete m e f sing (plurale: ebeti)

  • di persona ingenua, che agisce senza senso, stolta
  • Sostantivo ebete m e f sing (plurale: ebeti)
  • persona ingenua, che agisce senza senso, stolta

  • Sillabazione
    e | bè | te

    Pronuncia
    IPA: /'ɛbete/

    Etimologia
    dal latino hebes cioè "spuntato, ottuso" che deriva da hebēre ossia "essere smussato"

    Derivate

  • inebetire

  • Tratto dalla voce EBETE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    Più modi di dire: Ebete

    tonto (agg. e s.), ottuso (agg. e s.), inebetito (agg. e s.), stupido (agg. e s.), deficiente (agg. e s.)...

    Leggi tutto >>