Dal vocabolario italiano: Eccetera


eccetera


  1. si usa per interrompere, abbreviare un'enumerazione di cose, una citazione che non pare necessario o opportuno continuare ecc. o etc.
  2. È dottore, professore, commendatore, eccetera eccetera
  3. Tra affitto, tasse, luce, telefono ecc. ecc. mezzo stipendio se ne va

  • IPA: /e'tʧɛtera/|

  • Sillabazione
    ec | cè | te | ra

    Pronuncia

  • IPA: /e'tʧɛtera/|

  • Etimologia
    dal latino et cetera, precedentemente et caetera.

    Correlate

  • (arcaico) e cetera, et cetera, et caetera, etceteraetcetera, ecc. ,etc., &c.

  • Tratto dalla voce ECCETERA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    Più modi di dire: Eccetera

    e simili (avv. e s.m. inv.), e le altre cose (avv. e s.m. inv.), e tutto il rimanente (avv. e s.m. inv.), e così di seguito (avv. e s.m. inv.)...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963