Dal vocabolario italiano: Eccoti


Espressione
eccoti


  1. ecco te, ecco la persona o la cosa personalizzata a cui ci si rivolge
  2. Eccoti o mar, solenne ed infinito. (Olindo Guerrini: Image: di Argia Sbolenfi/Libro secondo - Le decadenti/In mare|Rime di Argia Sbolenfi, In mare+s:Rime di Argia Sbolenfi/Libro secondo - Le decadenti/In mare+|Rime di Argia Sbolenfi, In mare+Rime di Argia Sbolenfi, In mare, v. 1)
  3. ecco a te, ecco alla persona o alla cosa personalizzata a cui ci si rivolge
  4. Eccoti , Cinzia, il corno, eccoti larco. (Torquato Tasso: Image: Aminta+s:Aminta+|Aminta+Aminta'', v. 76)
  5. rafforzativo di ecco, nell'esposizione di un racconto
  6. A un tratto, eccoti una grande scampanellata. (Luigi Bertelli: Image: giornalino di Gian Burrasca/12 ottobre|Il giornalino di Gian Burrasca, 12 ottobre+s:Il giornalino di Gian Burrasca/12 ottobre+|Il giornalino di Gian Burrasca, 12 ottobre+Il giornalino di Gian Burrasca, 12 ottobre)

Sillabazione
èc | co | ti

Pronuncia
IPA: /ˈɛk.ko.ti/

Etimologia
composizione di "ecco" e del pronome personale clitico "ti"

Correlate

  • eccoci, eccogli, eccola, eccole, eccoli, eccolo, eccomi, eccone, eccotela, eccotele, eccoteli, eccotelo, eccotene, eccovi

  • Tratto dalla voce ECCOTI del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963