Dal vocabolario italiano: Eco


Sostantivo
eco f sing (plurale: echi)


  1. (fisica) ritorno deformato di un suono nel luogo di partenza che è causato dal suo riflesso contro un ostacolo
  2. (senso figurato) ripetizione delle parole o imitazione della voce di qualcun altro
  3. notizia approssimativa
  4. (poesia) componimento poetico in cui le ultime parole del verso vengono ripetute per formare una risposta ad una domanda contenuta nel verso stesso
  5. (elettronica) segnale inviato nuovamente al mittente
  6. (medicina) abbreviazione di ecocardiogramma
  7. (medicina) abbreviazione di ecografia

Sillabazione
è | co

Etimologia
dal latino echo, che deriva dal greco ἠχώ

Citazioni

"L'eco è spesso più bella che la voce da essa ripetuta" (Oscar Wilde)

Tratto dalla voce ECO del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

Più modi di dire: Eco

ripetizione (s.f. o s.m.), rimbombo (s.f. o s.m.), ripercussione (s.f. o s.m.), risonanza (s.f. o s.m.), fama (s.f. o s.m.), voce (s.f. o s.m.), diceria (s.f. o s.m.), notizia (s.f. o s.m.), commento (s.f. o s.m.), clamore (s.f. o s.m.), sensazione (s.f. o s.m.), scalpore (s.f. o s.m.)...

Leggi tutto >>