Dal vocabolario italiano: Felice


Aggettivo
felice m e f (plurale: felici)

  • che è molto soddisfatto dei risultati dei propri compiti

  • Sillabazione
    fe | lì | ce

    Pronuncia
    IPA: /fe'liʧe/

    Etimologia
    dall'aggettivo di seconda classe latino felix, felice, co
    ntento, all'ablativo singolare (felice). Originariamente la parola latina aveva significato di "fertile, ricco di messi e frutti

    Citazioni

    "Colui che fa il bene agli altri è felice, ma disgraziato è colui che s'attende il bene dagli altri" (Inayat Khan)
    "Felice chi poté conoscere le cagioni delle cose" (Publio Virgilio Marone)


    Correlate

  • inopportuno, sconveniente

  • Tratto dalla voce FELICE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Felice

    contento, soddisfatto, appagato, pago, allegro, gioioso, spensierato, raggiante, radioso, gaio, lieto, beato...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963