Dal vocabolario italiano: Fuorilegge


Aggettivo
fuorilegge


  1. (diritto) che non è conforme alla legge
  2. importazione fuorilegge

Sostantivo
fuorilegge m o f inv
  • persona che vive al di fuori dalla legge, ovvero malvivente, delinquente;

  • Sillabazione
    fuo | ri | lég | ge

    Pronuncia
    IPA: /fwori'ledʤe/

    Etimologia
    Composizione di "fuori" e "legge"

    Tratto dalla voce FUORILEGGE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Fuorilegge

    bandito, gangster, brigante, delinquente, criminale, malvivente, malfattore, ricercato, pirata, canaglia, mascalzone, filibustiere...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963