Dal vocabolario italiano: Gemere


Verbo
Intransitivo gemere


  1. lamentarsi con tono soffocato, tenendo le labbra serrate o lanciando parole indistinte e mormorii mescolati a un pianto strozzato
  2. (senso figurato) provare doglia, patimento, specie perché vittime di soprusi del potere
  3. mugolare per effetto di una sensazione piacevole
  4. stridere, mandare cigolii come le assi di legno di un vecchio pavimento o le molle di un letto
  5. (raro) gocciare, fuoruscire a poco a poco
  6. emettere un verso dagli accenti che ricordano un lamento, detto del colombo e della tortora
Transitivo gemere
  • (letterario) compiangere, sciogliersi in lacrime o in una lamentazione amare
  • Sillabazione
    gè | me | re

    Etimologia
    dal latino gemere (vedi gemo), con lo stesso significato

    Derivate

  • gemente
  • Correlate

  • gemito
  • Tratto dalla voce GEMERE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Gemere

    piangere, piagnucolare, frignare, lamentarsi, lagnarsi, soffrire, addolorarsi, penare, affliggersi, patire, gocciolare, sgocciolare...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963