Dal vocabolario italiano: Giudizio


Sostantivo
giudizio m sing (plurale: giudizi)


  1. quello che si reputa di una persona
  2. (diritto)procedura giudiziaria
  3. sintesi critica
  4. (per estensione) "analisi" di uno o più comportamenti e/o anche azioni, solitamente "giungendo" ad una o più conclusioni critiche "negative" o "positive"

Sillabazione
giu | dì | zio

Pronuncia
IPA: /ʤu'ditsjo/

Etimologia
dal latino iudicium, derivazione di iudex ossia "giudice"

Derivate

  • pregiudizio

  • Tratto dalla voce GIUDIZIO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Giudizio

    idea, parere, opinione, valutazione, saggezza, senno, buon senso, discernimento, prudenza, logica, equilibrio, processo...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963