Dal vocabolario italiano: Giustizia


Sostantivo
giustizia f sing (plurale: giustizie)


  1. (storia)(filosofia)(diritto) virtù del rispetto dei diritti di ognuno
  2. (religione), (cristianesimo) virtù cardinale
  3. (per estensione) di chi è netto in modo incontrovertibile
  4. (senso figurato) "limpidezza" nelle proprie opinioni secondo verità
  5. (per estensione) moderato rigore
  6. conforme al vero
  7. grazie alla giustizia avviene il disvelarsi della verità

Sillabazione
giu | stì | zia

Pronuncia
IPA: /ʤu'stitsja/

Etimologia
dal latino iustitia, derivato di iustus ossia "giusto, conforme al diritto"

Citazioni

"Beati quelli che hanno fame e sete di giustizia , perché saranno saziati. " (Vangelo secondo Matteo)
, testo CEI 2008
"Se non è rispettata la giustizia, che cosa sono gli Stati se non delle grandi bande di ladri? Perché anche le bande dei briganti che cosa sono se non dei piccoli Stati?" (Agostino d'Ippona)

Derivate

  • giustiziare, malagiustizia, sistema-giustizia, giustizia.spettacolo, giustizia lumaca, giustiziere, eurogiustizia

  • Proverbi

  • La giustizia è la forza dei re, la furbizia è la forza della donna, lorgoglio è la forza dei pazzi, la spada è la forza del bandito, l'umiltà è la forza dei saggi, le lacrime sono la forza del bambino, l'amore di un uomo e una donna è la forza del mondo

  • Tratto dalla voce GIUSTIZIA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Giustizia

    imparzialità, onestà, rettitudine, equità, ragione, autorità giudiziaria, potere giudiziario, tribunale, magistrati, magistratura, terzo potere, giustezza...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963