Dal vocabolario italiano: Ineffabile


Aggettivo
ineffabile m (plurale: ineffabili)

  1. che non può essere espresso o spiegato con semplici parole.
  2. straordinario, incomparabile
  3. termine usato dagli Ebrei per definire il nome di Dio, che è troppo sacro per essere pronunciato

Sillabazione
i | nef | fà | bi | le

Pronuncia
IPA: /inef'fabile/

Etimologia
dal latino ineffabilis, formato da in cioè "non" e effabĭlis cioè "che si può dire"; significa quindi " che non si può dire "

Tratto dalla voce INEFFABILE del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Ineffabile

indicibile, inesprimibile, indescrivibile, inspiegabile, indefinibile, incomunicabile, inenarrabile, intraducibile, eccezionale, straordinario, impagabile, inarrivabile...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963