Dal vocabolario italiano: Intelligenza


Sostantivo
intelligenza f sing (plurale: intelligenze)


  1. (filosofia)(sociologia)(psicologia)(biologia) capacità potenziale di acquisire, ricordare e mettere in pratica una conoscenza
  2. (per estensione) percepire o mettere a confronto più idee e/o concetti

Sillabazione
in | tel | li | gèn | za

Pronuncia
IPA: /intelli'ʤɛntsa/

Etimologia
dal latino intelligentia derivazione. di intelligĕre cioè "intendere"

Citazioni

"Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi" (Bertrand Russell)


Derivate

  • intelligenza connettiva

  • Proverbi

  • quoziente dintelligenza: rapporto percentuale tra letà mentale e l'età anagrafica di una persona, determinato dalla capacità di risolvere quesiti visivi, spaziali e letterali

  • Tratto dalla voce INTELLIGENZA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Intelligenza

    ingegno, intelletto, ragione, cervello, mente, testa, saggezza, sensatezza, buon senso, assennatezza, criterio, senno...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963