Dal vocabolario italiano: Intreccio


Sostantivo
intreccio m sing (plurale: intrecci)

  1. (letteratura) ordine "strutturato" degli eventi così come vengono presentati dal testo, ovvero nella loro successione lineare. Si contrappone alla fabula
  2. (arte)(architettura) forma ornamentale basata sulla ripetizione di motivi di curve intrecciate complesse, incrociate ed aggrovigliate, che evocano i nodi che si possono fare con delle corde o gli intrecci dei cesti

Sillabazione
in | tréc | cio

Etimologia
deriva da intrecciare

Tratto dalla voce INTRECCIO del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Intreccio

concatenazione, intrecciatura, trama, ordito, tela, rete, reticolo, maglia, accavallamento, aggrovigliamento, groviglio, mescolanza...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963