Dal vocabolario italiano: Io


Pronome
io 1 sing


  1. la persona che parla o scrive, in funzione di soggetto; può essere sottinteso o posposto al verbo per dare enfasi
  2. la persona che parla o scrive, in funzione di predicato nominale
  3. non sono stato io

Sostantivo
io m inv
  • (psicologia)(psicanalisi) lo stesso che ego (vedi)

  • Sillabazione
    ì | o

    Pronuncia
    /ˈi.o/

    Etimologia
    Dal nominativo latino "ego", attraverso il volgare "

  • eo" (confronta con "eu", "je", "yo"); l'estensione di significato al termine specialistico deriva per calco semantico dal termine specialistico "ego"


  • Citazioni

    " Io , Giovanni, vidi salire dall'oriente un altro angelo, con il sigillo del Dio vivente. " (Apocalisse di Giovanni)
    , testo CEI 2008

    Tratto dalla voce IO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Io

    individualità, soggetto pensante, animo, coscienza, ego, Io...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963