Dal vocabolario italiano: Laido


Aggettivo
laido m (singolare maschile: laido, plurale maschile: laidi, singolare femminile: laida, plurale femminile: laide)

  • che provoca ripugnanza

  • Sillabazione
    lài | do

    Pronuncia
    IPA: /'laido/

    Etimologia

    • dal nome di Laide, la meretrice di Corinto, famosa per la sua bellezza, i suoi vizi e le sue alte tariffe
    • dal francese antico laid e dal francone *laith: spregevole

    Correlate

  • sporco, deforme, porcinoso, disgustoso, turpe, osceno

  • Tratto dalla voce LAIDO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Laido

    sporco, brutto, sozzo, lurido, immondo, schifoso, ripugnante, nauseante, rivoltante, orrido, repellente, sordido...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963