Dal vocabolario italiano: Lettura


Sostantivo
lettura f sing (plurale: letture)


  1. l’atto di leggere
  2. la lettura online ci sta rendendo incapaci di attenzione a lungo termine

Sillabazione
let | tù | ra

Pronuncia
IPA: /let'tura/

Etimologia
dal latino tardo lectura, derivazione di legere, cioè "leggere"

Derivate

  • (diminutivo) letturina
  • (peggiorativo) letturaccia

Correlate

  • leggere, lettore

  • Proverbi

  • La lettura è come il cibo: non solo devessere sana, ma conviene masticarla e digerirla.''

  • Tratto dalla voce LETTURA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Lettura

    azione del leggere, esercizio del leggere, modo di leggere, lezione, discorso, conferenza, libro, opera, testo, scritto, pubblicazione, passo...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963