Dal vocabolario italiano: Mare


Sostantivo
mare m sing (plurale: mari)


  1. (geografia) distesa di acqua salata che circonda la terra emersa
  2. (senso figurato) grande quantità
  3. ho un mare di lavoro da fare

Sillabazione
mà | re

Pronuncia
IPA: /'mare/

Etimologia
dal latino mare, con lo stesso significato

Citazioni

"Io, Giovanni, vidi salire dall'oriente' un altro angelo, con il sigillo del Dio vivente. E gridò a gran voce ai quattro angeli, ai quali era stato concesso di devastare la terra e il mare " (Apocalisse di Giovanni)
, testo CEI 2008
"La sabbia del mare , le gocce della pioggia e i giorni del mondo chi potrà contarli?" (Siracide)



Derivate

  • lungomare, ammaraggio, ammarare, marea, mareale, mareggiata, maremoto, maremotrice, maretta, marina, marinaio, marinara, marino, marittimo, maroso, oltremare, sottomarino

  • Correlate

  • baia, costa, fondale, isola, naufragare, nave, navigare, oceano, onda, rotta, scoglio, spiaggia, tsunami

  • Proverbi

    • andare per mari e monti : fare un lungo viaggio, passando per i luoghi più disparati
    • promettere mari e monti : promettere cose spropositate o impossibili
    • mare mosso : quando il mare è agitato, mosso da forte vento che provoca onde notevoli
    • attenzione a fare il bagno, oggi cè mare mosso''
    • prendere il mare : intraprendere un viaggio(anche breve) in mare
    • quando cè vento forte è meglio non prendere il mare''
    • col fuoco, con la donna e con il mare, cè poco da scherzare''
    • vento fresco mare crespo

    Tratto dalla voce MARE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Mare

    acqua, acque, abissi, oceano, spiaggia, riva, costa, litorale, grande quantità, infinità, immensità, distesa enorme...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963