Dal vocabolario italiano: Minore


Aggettivo
minore m e f sin (plurale: minori)


  1. (detto di qualcosa) più piccolo, corto, basso, leggero, rispetto ad altre
  2. che è il membro più giovane in un gruppo di persone o in una famiglia
  3. (fra omonimi) che è nato successivamente.
  4. (matematica) (di) quantità più piccola di un'altra detta maggiore

Sostantivo
minore m (plurale: minori)

  1. il più giovane in un gruppo di persone
  2. chiunque sia tanto giovane da non avere raggiunto la maggiore età, ed è perciò minorenne

Sillabazione
mi | nó | re

Etimologia
dal latino minor comparativo di parvus cioè"piccolo"

Correlate

  • meno, minimo

  • Tratto dalla voce MINORE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Minore

    più piccolo, inferiore, più basso, più giovane, meno importante, secondario, marginale, trascurabile, irrilevante, minorenne...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963