Dal vocabolario italiano: Mutazione


Sostantivo
mutazione f sing (plurale: mutazioni)


  1. (biologia) variazione ereditaria della struttura del materiale genetico, spontanea oppure indotta da agenti mutageni fisici o chimici
  2. (musica) passaggio da un tono ad un altro

Sillabazione
mu | ta | zió | ne

Etimologia
da mutare

Correlate

  • mutare

  • Tratto dalla voce MUTAZIONE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    Più modi di dire: Mutazione

    cambiamento (s.f.), mutamento (s.f.), modificazione (s.f.), modifica (s.f.), variazione (s.f.), trasformazione (s.f.), alterazione (s.f.), sostituzione (s.f.), novità (s.f.), rivolgimento (s.f.), metamorfosi (s.f.), variazione genetica (s.f.)...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963