Dal vocabolario italiano: Nebbia


Sostantivo
nebbia f sing (plurale: nebbie)


  1. fenomeno meteorologico caratterizzato da piccolissime goccie d'acqua in sospensione nell'atmosfera generate dalla condensazione del vapore acqueo sulle particelle di polvere presenti nell'aria:
  2. un banco di nebbia ;
  3. sta scendendo la nebbia .
  4. tutto ciò che può essere considerato una limitazione alla comprensione, all'intelligenza e all'intelletto:
  5. la nebbia dellignoranza''.

Sillabazione
néb | bia

Pronuncia
IPA: /'nebbja/

Etimologia
dal latino nebula

Citazioni

"La nebbia agl'irti colli piovigginando sale, e sotto il maestrale urla e biancheggia il mar; ma per le vie del borgo dal ribollir de' tini va l'aspro odor de i vini l'anime a rallegrar." (Giosuè Carducci)

Derivate

  • nebbiogeno, disnebbiare, retronebbia

  • Correlate

  • smog

  • Tratto dalla voce NEBBIA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Nebbia

    bruma, foschia, caligine, nebbiosità, ottenebramento, offuscamento, obnubilazione, appannamento, confusione, mal bianco, oidio, albugine...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963