Dal vocabolario italiano: Nettezza


Sostantivo
nettezza f (plurale: nettezze)

  • Il termine nettezza significa pulizia, l'esser netto, lindo. Per estensione anche in riferimento al carattere indica onestà, rettitudine. In realtà essendo chiamato, specie nel centro Italia, servizio di nettezza urbana quel servizio che si occupava di raccogliere l'immondizia e pulire le strade nelle città, il termine nettezza, forse per ignoranza popolare, assume anche il significato opposto a quello etimologico giungendo a significare spazzatura, sozzume


  • Sillabazione
    net | téz | za

    Etimologia
    deriva da netto

    Tratto dalla voce NETTEZZA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Nettezza

    pulizia, pulitezza, lindore, lindezza, purezza, limpidezza, candore, nitidezza, precisione, esattezza, spazzatura, immondizia...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963