Dal vocabolario italiano: Nobile


Aggettivo
nobile m e f (plurale: nobili)


  1. (storia)(sociologia)(politica)(diritto) (di) persona o famiglia che per nascita o per investitura sovrana appartiene ad una classe ritenuta superiore alle altre, che specialmente in passato e in determinati paesi, godeva di privilegi e distinzioni particolari e spesso monopolizzava la proprietà terriera e l’accesso alle principali cariche civili e militari dello stato
  2. (per estensione) di classe sociale ed economica alta
  3. (antropologia) Definizione mancante
  4. (per estensione) (raro) "pio"
  5. (senso figurato) (di) persona generosa e disinteressata

Sostantivo
nobile m e f (plurale: nobili)
  • individuo facente parte della nobiltà

  • Sillabazione
    nò | bi | le

    Pronuncia
    IPA: /'nɔbile/

    Etimologia
    dal latino nobĭlis ossia "noto, che deve esser noto" derivante da noscĕre cioè "conoscere"

    Correlate

    • monarchia
    • nobiltà

    Tratto dalla voce NOBILE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Nobile

    aristocratico, titolato, patrizio, blasonato, signorile, distinto, dignitoso, decoroso, elegante, altero, nobiliare, generoso...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963