Dal vocabolario italiano: Nome


Sostantivo
nome m sing (plurale: nomi)


  1. parola con la quale si identifica una persona, un animale o una cosa. Un nome può essere: comune o proprio
  2. chiamare qualcuno per nome
  3. il suo nome è Giorgio
  4. (linguistica) (grammatica) vedi sostantivo, vedi aggettivo
  5. (economia) nome commerciale: denominazione che un determinato prodotto assume quando viene inserito sul mercato

Sillabazione
nó | me

Pronuncia
me

Etimologia
dal latino nōmĕ(n), nome. Si trova una radice uguale nel όνομα, onoma, nome

Citazioni

"Mi baci con i baci della sua bocca! Sì, le tue tenerezze sono più dolci del vino. Per la fragranza sono inebrianti i tuoi profumi, profumo olezzante è il tuo nome , per questo le giovinette ti amano. Attirami dietro a te, corriamo! M'introduca il re nelle sue stanze: gioieremo e ci rallegreremo per te, ricorderemo le tue tenerezze più del vino. A ragione ti amano!" (Il cantico dei cantici)


Derivate

  • prestanome, nomare
  • linguistica: nome aggettivo (= aggettivo), nome sostantivo (= sostantivo)

Proverbi

  • chiamare le cose con il loro nome

  • Tratto dalla voce NOME del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Nome

    denominazione, titolo, sostantivo, termine, vocabolo, parola, appellativo, nominativo, soprannome, nomignolo, fama, reputazione...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963