Dal vocabolario italiano: Notevole


Aggettivo
notevole m e f sing(plurale: notevoli)


  1. degno di essere notato, soprattutto per l'eccellenza raggiunta
  2. di qualcuno che ha doti degne di essere stimate
  3. (matematica) (di) formula che permette la scomposizione in fattori di particolari binomi

Sillabazione
no | té | vo | le

Pronuncia
IPA: /no'tevole/

Etimologia
da notare ( fonte Treccani); dal latino notábilem, degno di essere conosciuto

Derivate

  • notevolmente

  • Tratto dalla voce NOTEVOLE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Notevole

    degno di nota, apprezzabile, ragguardevole, rilevante, pregevole, elevato, considerevole, consistente, cospicuo, importante, forte, abbondante...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963