Dal vocabolario italiano: O


Congiunzione
o 1
  • oppure, ovvero, ossia;
  • Interiezione o2

    1. (raro) variante, vedi oh:
    2. « O mamma mia, o che tormento!» Image: ciao (mondine)|Bella ciao+s:Bella ciao (mondine)+|Bella ciao+Bella ciao, canto popolare delle mondine

    o 3 ( maiuscolo O )
  • tredicesima lettera dell'alfabeto latino
  • Preposizione o 4

    1. introduce e rafforza il vocativo:
    2. o Piero, ascoltami;

    /o/
    (1) dal latino "aut" che significa "o" in senso esclusivo; in italiano ha perso questa connotazione, ad eccezione della espressione "o... o..."

    (2 & 4) principalmente dal latino o che veniva usato in senso rafforzativo sia come preposizione che come interiezione; si è poi confuso con i significati di oh


    "A me però importa assai poco di venire giudicato da voi o da un tribunale umano; anzi io non giudico neppure me stesso, perché anche se non sono consapevole di alcuna colpa, non per questo sono giustificato. Il mio giudice è il Signore! " (Prima lettera ai Corinzi)
    , testo CEI 2008

    Interiezione
    o

    1. espressione di sdegno: oh;
    2. O tempora, o mores!: oh tempi, oh costumi! Marco Tullio Cicerone: Image: domo sua|Pro domo sua+s:la:Pro domo sua+|Pro domo sua+Pro domo sua, 137

    Preposizione
    o
  • rafforzativo del vocativo: o

    Sostantivo
  • o
  • (araldica) sigla che nella blasonatura in trick indica il metallo oro

  • a, b, g, v, s, p, er, ppr















  • simple:o




    zh-min-nan:o

    Pronuncia
    /o/

    Etimologia

    (1) dal latino "aut" che significa "o" in senso esclusivo; in italiano ha perso questa connotazione, ad eccezione della espressione "o... o..."

    (2 & 4) principalmente dal latino o che veniva usato in senso rafforzativo sia come preposizione che come interiezione; si è poi confuso con i significati di oh


    Citazioni

    "A me però importa assai poco di venire giudicato da voi o da un tribunale umano; anzi io non giudico neppure me stesso, perché anche se non sono consapevole di alcuna colpa, non per questo sono giustificato. Il mio giudice è il Signore! " (Prima lettera ai Corinzi)
    , testo CEI 2008

    Correlate

  • a, b, g, v, s, p, er, ppr

  • Tratto dalla voce O del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963