Dal vocabolario italiano: Ombra


Sostantivo
ombra f sing (plurale: ombre)


  1. assenza di luce dovuta ad un corpo opaco che si trova tra la fonte luminosa e la zona da essa illuminata
  2. (araldica) termine che si applica a una figura dello stesso colore del campo, di cui quindi è disegnato il solo contorno

Sillabazione
óm | bra

Pronuncia
IPA: /'ombra/

Etimologia
derivato dal latino ŭmbra

Citazioni

"Io sono un narciso di Saron,un giglio delle valli. Come un giglio fra i cardi, così la mia amata tra le fanciulle. Come un melo tra gli alberi del bosco, il mio diletto fra i giovani. Alla sua ombra , cui anelavo, mi siedo e dolce è il suo frutto al mio palato." (Il cantico dei cantici)

"Dove c'è molta luce, l'ombra è più nera.„" (Johann Wolfgang von Goethe)

Derivate

  • ombracolo, ombrare, ombratile, ombrato, ombratura, ombreggiamento, ombreggiare, ombreggiato, ombreggiatura,ombreggio, ombrella, ombrellaio, ombrellare, Ombrellifere, ombrellificio, ombrelliforme, ombrellino, ombrello, ombrellone, ombrevole, ombria, ombrifero
  • Correlate

  • umbratile

  • Alterati

  • (diminutivo) ombrettina, ombrina

  • Proverbi

  • avere paura della propria ombra

  • Tratto dalla voce OMBRA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Ombra

    parte non illuminata, zona buia, parte scura, luogo non soleggiato, fresco, frescura, semioscurità, oscurità, buio, tenebre, apparenza, parvenza...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963