Dal vocabolario italiano: Palato


Aggettivo
palato m (plurale: palati)

  • (araldica) un campo coperto da un numero pari di pali di smalti alternati. Il termine si usa quando i pali sono 4, 6, 8. Da 10 in più si preferisce il termine verghettato
  • Sostantivo palato m sing

    1. (anatomia) parte della bocca formata da quattro ossa
    2. (per estensione) percezione del gusto

    Sillabazione
    pa | là | to

    Etimologia
    dal latino palatum

    Citazioni

    "Io sono un narciso di Saron,un giglio delle valli. Come un giglio fra i cardi, così la mia amata tra le fanciulle. Come un melo tra gli alberi del bosco, il mio diletto fra i giovani. Alla sua ombra, cui anelavo, mi siedo e dolce è il suo frutto al mio palato ." (Il cantico dei cantici)


    Correlate

  • palo, bandato, fasciato, sbarrato

  • Tratto dalla voce PALATO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Palato

    gusto, competenza, raffinatezza, ricercatezza, sensibilità...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963