Dal vocabolario italiano: Palude


Sostantivo
palude f sing (plurale: paludi)


  1. (geografia) depressione costiera soggetta, anche solo stagionalmente, a fenomeni di inondazione meteorica, fluviale, marina, di solito poco profonda, spesso occupata da una particolare vegetazione subacquea o emergente
  2. (senso figurato) entourage caratterizzato da corruzione

Sillabazione
pa | lù | de

Pronuncia
IPA: /pa'lude/

Etimologia
dal latino palus

Derivate

  • paludoso, palustre, paludismo

  • Tratto dalla voce PALUDE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Palude

    acquitrino, pantano, stagno, acqua stagnante, fango, lama, padule, maremma, stallo, impasse, ristagno, impantanamento...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963