Dal vocabolario italiano: Parolaccia


Sostantivo
parolaccia f sing (plurale: parolacce)


  1. peggiorativo di parola
  2. (grammatica)(linguistica)(sociologia) parola o locuzione volgare o blasfema, che serve a parlare in modo offensivo delle pulsioni fondamentali dell'uomo, rendendole metafora delle proprie emozioni
  3. termine molto complicato, che si prova imbarazzo a dirlo
  4. : la sua vera definizione è questa parolaccia

Sillabazione
pa | ro | làc | cia

Etimologia
peggiorativo di parola che deriva dal latino tardo parabŏla

Tratto dalla voce PAROLACCIA del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Parolaccia

brutta parola, parola volgare, volgarità, oscenità, vocabolo sconcio, sconcezza, offesa, sproposito, trivialità, scurrilità, turpiloquio...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963