Dal vocabolario italiano: Pittima


Sostantivo, forma flessa
pittima f sing


  1. (zoologia), (ornitologia) uccello che cambia piumaggio (Pittima reale - Limosa limosa - Pittima minore Limosa lapponica)
  2. in antichità alcuni tipi di impiastri o decotti che dovevano essere applicati sull'addome
  3. persona insistentemente noiosa e petulante

Sillabazione
pìt | ti | ma

Etimologia
dal latino tardo epithĕma che deriva dal ἐπίϑεμα, ossia "ciò che è posto sopra"

Tratto dalla voce PITTIMA del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Pittima

impiastro, cataplasma, decotto, pozione, persona noiosa, pedante, scocciatore, seccatore, piaga, piattola, lagna, piagnucolone...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963