Dal vocabolario italiano: Plaga


Sostantivo
plaga f sing (plurale: plaghe)


  1. (uso letterario) estensione di territorio immensa e remota
  2. (uso letterario) volta celeste
  3. (mineralogia) roccia con cristalli irregolari
  4. (obsoleto) spiaggia

Sillabazione
plà | ga

Pronuncia
IPA: /'plaga/

Etimologia
dal latino plaga

Tratto dalla voce PLAGA del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Plaga

paese, territorio, zona, regione, luogo, posto, terra...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963