Dal vocabolario italiano: Plasmide


Sostantivo
plasmide m sing (plurale: plasmidi)

  • (biologia) piccolo filamento circolare di DNA superavvolto a doppia elica e presente nel citoplasma di un batterio, a cui permette proprietà metaboliche particolari, e che può essere scambiato con un omologo di un altro batterio inducendone variabilità genetica


  • Sillabazione
    pla | smì | de

    Etimologia
    da plasma e da -ide ( suffisso chimico)

    Tratto dalla voce PLASMIDE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963