Dal vocabolario italiano: Prosciutto


Sostantivo
prosciutto m s (plurale: prosciutti)

  • (gastronomia) prodotto alimentare salato normalmente da affettare ed essere mangiato accompagnato da altri alimenti ottenuto dalla coscia del maiale salata, eventualmente aromatizzata, ed essiccata nel caso del prosciutto crudo o cotta mediante un complesso procedimento nel caso del prosciutto cotto o taluni prosciutti tipici (es. prosciutto di Praga)

  • Sillabazione
    pro | sciùt | to

    Pronuncia
    IPA: /proʃ'ʃutto/

    Etimologia
    dal latino perexsuctum ovvero "prosciugato"

    Derivate

  • prosciuttare

  • Correlate

  • salame, culatello, affettatrice, pane, melone, tagliere, grasso, pepe, osso, burro, involtino, tartina, iberico, colesterolo, culatello, filetto, mortadella, soppressata

  • Tratto dalla voce PROSCIUTTO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963