Dal vocabolario italiano: Pubblicità


Sostantivo
pubblicità f inv


  1. (economia)(commercio) mezzo per rendere noto e raccomandare a tutti un prodotto, una richiesta o un'offerta di vendita
  2. cognizione di qualcosa, come risultato della sua pubblicizzazione

Sillabazione
pub | bli | ci | tà

Pronuncia
IPA: /pubbliʧi'ta/

Etimologia
dal francese publicité, derivazione di public ossia "pubblico"

Citazioni

"La pubblicità unisce sempre l'inutile al dilettevole" (Ennio Flaiano)


Derivate

  • pubblicitario

  • Correlate

  • sponsor

  • Proverbi

  • la pubblicità è lanima del commercio'': la pubblicità incrementa le vendite

  • Tratto dalla voce PUBBLICITà del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Pubblicità

    propaganda, campagna pubblicitaria, reclame, promotion, battage, annuncio, inserzione, avviso economico, diffusione, divulgazione, notorietà, rumore...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963