Dal vocabolario italiano: Quando


quando


  1. in quale momento
  2. quando arriverà?

Congiunzione
quando

  1. nel tempo in cui
  2. la neve arrivò quando ce laspettavamo''

Sostantivo
quando m solo sing
  • la circostanza

  • Sillabazione
    quàn | do

    Pronuncia
    IPA: /'kwando/

    Etimologia
    dal latino quando

    Citazioni

    "Uno dei malfattori appesi alla croce lo insultava: «Non sei tu il Cristo? Salva te stesso e anche noi!». Ma l'altro lo rimproverava: «Neanche tu hai timore di Dio e sei dannato alla stessa pena? Noi giustamente, perché riceviamo il giusto per le nostre azioni, egli invece non ha fatto nulla di male». E aggiunse: «Gesù, ricordati di me quando entrerai nel tuo regno». Gli rispose: «In verità ti dico, oggi sarai con me nel paradiso»." (Vangelo secondo Luca)
    , testo CEI 2008
    "In quei giorni, Amalek venne a combattere Israele a Refidim. Mosè disse a Giosuè: "Scegli per noi alcuni uomini ed esci in battaglia contro Amalek. Domani io starò sulla cima del colle, con in mano il bastone di Dio". Giosuè eseguì quanto gli aveva ordinato Mosè per combattere contro Amalek, mentre Mosè, Aronne e Cur, salirono sulla cima del colle. Quando Mosè alzava le mani, Israele, prevaleva; ma quando le lasciava cadere, prevaleva Amalek. " (Esodo)
    , testo CEI 2008

    Derivate

  • come quando fuori piove

  • Proverbi

    • di quando in quando: ogni tanto
    • quando la fame entra dalla porta, lamore esce dalla finestra''

    Tratto dalla voce QUANDO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    Più modi di dire: Quando

    in quale tempo (avv.), in quale momento (avv.), in quale periodo (avv.), in qualche tempo (avv.), in che anno (avv.), in che giorno (avv.), a che ora (avv.), mentre (cong.), nel tempo in cui (cong.), allorché (cong.), allorquando (cong.), se (cong.)...

    Leggi tutto >>