Dal vocabolario italiano: Quaresima


Sostantivo
quaresima f

  • (religione), (cristianesimo) nella liturgia cattolica, periodo, immediatamente successivo al carnevale, di penitenza e di astinenza in preparazione della Pasqua, della durata di quaranta giorni, che inizia il mercoledì delle ceneri e termina il giovedì santo


  • Sillabazione
    qua | ré | si | ma

    Pronuncia
    IPA: /kwa'rezima/

    Etimologia
    dal latino ecclesiastico quadragēsĭma, femminile di quadragēsĭmus dies, ossia "quarantesimo giorno" ( sottintendendo "prima di Pasqua")

    Derivate

  • quaresimale, quaresimalista

  • Proverbi

  • Lamore di carnevale muore in Quaresima''

  • Tratto dalla voce QUARESIMA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Quaresima

    periodo di penitenza di quaranta giorni, penitenza, digiuno, mortificazione, contrizione, mingherlino, allampanato, gracile...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963