Dal vocabolario italiano: Radio


Sostantivo
radio f inv


  1. organizzazione di trasmissioni diffuse mediante onde radio
  2. è stata organizzata una trasmissione radio
  3. (tecnologia) (elettronica) (ingegneria) apparecchio elettronico per ricevere trasmissioni radiofoniche
  4. accendere la radio

Sostantivo
radio m sing(plurale: radii|radi)

  1. (anatomia) osso che assieme all'ulna costituisce lo scheletro dell'avambraccio
  2. le radiografia riscontra una frattura al radio

Sostantivo
radio m sing (plurale: radii)
  • (antico)raggio
  • Sostantivo radio m solo sing

    1. (chimica|it|elemento chimico) elemento chimico solido radioattivo, scoperto dai coniugi Curie, facente parte del gruppo dei metalli alcalino-terrosi, avente numero atomico 88, peso atomico 226,025 e simbolo chimico Ra
    2. hanno cercato di curare quel tumore con una radio -terapia

    Sillabazione
    rà | dio

    Pronuncia
    IPA: /'radjo/

    Etimologia

    • (telecomunicazioni) abbreviazione di radiofonia
    • (anatomia)dal latino scientifico radium, da ''radium ossia "raggio"
    • (chimica) dal latino scientifico Radium

    Citazioni

    "Vedete, il telegrafo a filo è un tipo molto, molto lungo di gatto. Voi tirate la sua coda a New York e la sua testa miagola a Los Angeles. Lo capite questo? E la radio opera esattamente allo stesso modo: voi mandate i segnali qui, e loro li ricevono là. L'unica differenza è che non c'è alcun gatto" (AWlbert Einstein)

    Derivate

  • (apparecchio) radioabbonato, radioaltimetro, radioamatore,radiamatoriale, radioascoltatore, radioascolto, radioassistenza, radioassistere, radioassistito, radioastronomia, radiofonia, autoradio, radiografia, radiologia, radioattività

  • Tratto dalla voce RADIO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    Più modi di dire: Radio

    radium (s.m.)...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963