Dal vocabolario italiano: Rango


Sostantivorango m (plurale: ranghi)

  1. posizione sociale di un individuo all'interno di una società
  2. (matematica) riferito ad un sottospazio vettoriale: dimensione
  3. (matematica) riferito ad una matrice: dimensione dello spazio vettoriale generato dalle sue righe o dalle sue colonne
  4. (matematica) riferito ad un'applicazione lineare: dimensione della sua immagine

Sillabazione
ran | go

Etimologia
dal francese rang

Tratto dalla voce RANGO del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Rango

condizione, posizione, ceto, classe, grado, livello, status, fila, riga, schieramento, schiera, allineamento...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963