Dal vocabolario italiano: Ricevere


Verbo
Transitivo
ricevere


  1. ottenere, generalmente da terzi in modo prevalentemente passivo o comunque limitato nell'azione
  2. Ho ricevuto un dono
  3. accogliere altre persone, spesso usato in campi formali
  4. Dobbiamo prepararci a ricevere il presidente con il massimo degli onori'
  5. Individuare, processare in qualche modo un eventuale segnale, in telecomunicazioni. Spesso accoppiato a trasmettere
  6. Il mio telefono cellulare non riceve alcun segnale qui

Sillabazione
ri | cé | ve | re

Etimologia
dal latino recĭpĕre, composto di re- e capĕre ossia "prendere"

Derivate

  • ricevente, ricevimento, ricezione, ricevuta

  • Tratto dalla voce RICEVERE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    Più modi di dire: Ricevere

    prendere, ritirare, riscuotere, subire, sopportare, beccarsi, accogliere, ospitare, invitare, albergare, alloggiare, sentire...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963