Dal vocabolario italiano: Richiamo


Sostantivo
richiamo m


  1. il richiamare
  2. reclamo
  3. all'interno di un messaggio pubblicitario, sua acme, dove si invita lo spettatore a comprare il prodotto pubblicizzato: è spesso una frase ad effetto nonché il motto o tormentone della campagna pubblicitaria stessa

Voce verbale
richiamo
  • prima persona singolare dell'indicativo presente del verbo richiamare


  • Sillabazione
    ri | chià | mo

    Pronuncia
    IPA: /ri'kjamo/

    Etimologia
    derivato di richiamare ( formato da ri- e chiamare)

    Tratto dalla voce RICHIAMO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Richiamo

    chiamata, segnale, cenno, appello, sgridata, rimprovero, lamentela, lagnanza, rimostranza, querela, avvertimento, ammonimento...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963