Dal vocabolario italiano: Ricordo


Sostantivo
ricordo m sing (plurale: ricordi)


  1. ciò che è volto a riportare alla mente un evento, una persona, un luogo
  2. un buon ricordo
  3. (per estensione) cicatrice rimasta come effetto di un fatto, normalmente negativo

Voce verbale
ricordo
  • prima persona singolare dell' indicativo presente di ricordare

  • Sillabazione
    ri | còr | do

    Pronuncia
    IPA: /ri'kɔrdo/

    Etimologia
    derivato per retroformazione da ricordare

    Citazioni

    "Il ricordo è una memoria che ha goduto" (Honoré de Balzac)


    Alterati

  • (diminutivo) ricordetto, ricordino

  • Tratto dalla voce RICORDO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Ricordo

    memoria, reminiscenza, flashback, rievocazione, souvenir, ricordino, pensierino, gingillo, cimelio, segno, traccia, cicatrice...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963