Dal vocabolario italiano: Riporto


Sostantivo
riporto m (plurale: riporti)


  1. ciocca di capelli pettinata per coprire una parziale calvizie
  2. (matematica) operazione che si esegue quando, addizionando numeri in colonna, si ottiene una somma superiore a 9, che dà quindi luogo a una o più unità dell’ordine superiore: tale operazione consiste nell’addizionare queste unità alle unità dello stesso ordine presenti negli addendi
  3. (diritto)(economia)(commercio)(finanza) trasferimento di importi di una pagina di un registro o di un rendiconto all’inizio degli importi della pagina successiva
  4. contratto con cui un riportatore cede ad un riportato un titolo di credito in cambio di un altro

Voce verbale
riporto
  • prima persona singolare dell'indicativo presente di riportare

  • Sillabazione
    ri | pòr | to

    Etimologia
    dal latino reportare , formato da re- e portare cioè "portare"

    Tratto dalla voce RIPORTO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963